L’illustrazione grafica di Google Suite.

Advertising Break:comunicare con la creatività.

Annunci

g-suite

In questo ultimo appuntamento prima della sosta natalizia,l’Advertising Break da spazio ad una pubblicità realizzata a Settembre 2016 dall’agenzia di comunicazione Anomaly di New York.

Il lavoro,coordinato dall’art director Rafael Mayani e dal creative director Jay Grandin,è stato commissionato dal colosso digitale Google.

L’azienda di Mountain View ha arricchito da poco la propria offerta digitale con un nuovo strumento, G Suite,indispensabile per il mondo del lavoro.

G Suite è uno strumento a pagamento che consente, mediante una serie di app,di facilitare il lavoro aziendale.

I prezzi non sono esorbitanti visto che con solo 4 euro al mese è possibile acquistare il piano base mentre con 8 euro al mese si accede al piano professionale completo.

Per promuovere questi servizi, Google ha investito milioni di dollari nel campo pubblicitario realizzando una strategia di comunicazione integrata sia sui media tradizionali che su quelli digitali.

In questo caso la pubblicità realizzata dall’agenzia americana è destinata ai media cartacei ed è stata realizzata mediante la tecnica dell’illustrazione grafica.

Attorno ad un tavolo di lavoro,siedono una serie di professionisti intenti ad utilizzare i loro dispositivi digitali. Le poltrone,hanno tre tonalità:giallo,blu e rosso ovvero i colori aziendali di Google.

Alle loro spalle,sono stati disegnati alcuni monumenti delle più importanti città del mondo e ciò dimostra come sia possibile lavorare in tutto il mondo grazie ad internet.

Il lavoro è completato da una breve descrizione del servizio e dalle app che costituiscono il pacchetto di G Suite.

Una pubblicità che rappresenta lo stile di Google ovvero semplice ed immediata ma che pecca di un unico problema:nella comunicazione non si fa riferimento ai prezzi dei relativi abbonamenti e ciò può ingannare l’utente finale che potrebbe pensare all’ennesimo strumento gratuito. Per questo motivo non posso attribuire il massimo dei voti ma solo un otto più.

Voto:8+

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...