Advertising Break:”The world is outside”della CVC Travel.

Advertising Break:comunicare con la creatività.

Annunci

il mondo è fuori

La pubblicità protagonista dell’Advertising Break di questa settimana è stata realizzata a gennaio di quest’anno(2016 n.d.r.)da Jonathan Cruz e Icaro Augusto per l’agenzia di viaggi CVC Travel con sede a Santo André comune del Brasile situato nello Stato di San Paulo.

I due creativi hanno realizzato una campagna pubblicitaria dal titolo“the world is outside”che è utilissima non solo ad incentivare i viaggi in tutto il mondo ma anche ad educare i destinatari ad un uso più razionale dei media digitali.

Infatti l’intera comunicazione è costituita dalle icone dei social network più famosi al mondo come Twitter,Facebook ed Instagram,che contengono a loro volta un monumento simbolo di una determinata città.

L’icona che ho selezionato nella rubrica settimanale di questo blog è quella di Twitter che al suo interno custodisce il Cristo Redentore di Rio De Janeiro.

L’immagine è arricchita dallo slogan e dal logo dell’agenzia e dal relativo sito internet che è collocato in basso a sinistra.

Una comunicazione semplice priva di elevata creatività ma che trasmette le informazioni in modo preciso e categorico. Per scoprire nuove culture e nuovi mondi è necessario uscire dalla vita digitale.

L’unico inconveniente è legato all’immagine di Rio De Janeiro che sembra poco nitida e soprattutto priva della luce del sole. È per tali ragioni che non posso attribuire il massimo dei voti ma un otto di stima verso un’iniziativa con finalità promozionali ed educative.

Voto:8.

4 thoughts on “Advertising Break:”The world is outside”della CVC Travel.

  1. Va bene ok per le attività promozionali…anche se non si capisce bene questa promozione “deil luoghi” all’interno di una immagine di social network…sarei tentata di dire che solo attraverso Twitter, in questo caso…puoi arrivare in qualsiasi parte del mondo :)))

    E non capisco l’iniziativa con finalità….educative.

    sempre io 😦
    ciao
    .marta

    PS: Per uscire dalla vita digitale è necessario che l’immagine simbolo dei social siano a margine…secondo me eh….

    Liked by 1 persona

    1. La promozione è riferita ai servizi dell’agenzia di viaggi naturalmente. Per quanto riguarda le finalità educative,spesso le pubblicità trasmettono anche messaggi di secondo livello che sono utili per migliorare le nostre abitudini. In questo caso appunto di abbandonare la vita digitale(the world is outside)per scoprire ciò che ci circonda. Io credo che l’idea è carina ma doveva essere perfezionata. Comunque i tuoi interventi sono sempre fantastici

      Mi piace

  2. Sono d’accordo con te. Ho sempre pensato che Twitter fosse dispersivo: le sue dinamiche portano a “collezionare” follower, ma nonostante l’uso degli hashtag, è difficile star dietro ad una tematica e alle persone. Inevitabilmente, si arriva al punto che non ricordi più con chi hai interagito, chi puoi seguire e via dicendo. In altre parole, te la suoni e te la canti. Eppure sarebbe perfetto per la diffusione dei contenuti!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...