Advertising Break: Tic Tac e il bacio “Thailandese”.

tic

Con quest’ afa e con queste temperature “africane”, è necessario rigenerare il nostro corpo e la nostra mente con cibi e bevande fresche che donano una piacevole sensazione di sollievo.

Per alleviare il caldo di questi giorni, possiamo bere bibite ghiacciate, mangiare tanta frutta e/o verdura e degustare caramelle alla mente che rinfrescano il nostro palato.

Tra i dolciumi più freschi e piacevoli da mangiare ci sono sicuramente i Tic Tac, caramelle multigusto prodotte dalla Ferrero e commercializzate in oltre 100 Paesi.

È proprio il carattere internazionale dei Tic Tac ad essere protagonista dell’ Advertising Break di questa settimana in quanto la pubblicità selezionata proviene direttamente dalla lontanissima Thailandia.

Nel Paese asiatico, questi confetti freschissimi sono associati al bacio e proprio per tale peculiarità che un piccolissimo e succulento Tic Tac viene sovrapposto alle labbra di una donna formando in questo modo uno dei baci pubblicitari più “freschi” di sempre.

Il logo è collocato in basso al centro in modo tale da essere allineato graficamente con il prodotto reclamizzato che ricorda la dentatura perfetta di una seducente donna.

Per la bontà dei Tic Tac e per aver realizzato una comunicazione commerciale fantastica con una tecnica minimal, i creativi che hanno lavorato per questa pubblicità meritano il massimo dei voti con relativa lode.

Voto:10 e lode.

Annunci

23 thoughts on “Advertising Break: Tic Tac e il bacio “Thailandese”.

      1. uè! ma grazie!!!!!! sai che c’è le cose del mondo della comunicazione mi hanno sempre entusiasmato… che poi è difficile lavorarci ho appurato e capito da sola! infatti ho cambiato strada per avere più sicurazza!

        Liked by 1 persona

  1. Questa è bella…
    Sai che ho visto in giro cartelloni pubblicitari della Ferrarelle che provocano un curioso effetto ottico, non sono stata la sola a notarlo. E’ la foto di un panettiere che lancia della farina sul suo impasto, ma da lontano e ad un primo sguardo sembra una foto di Papa Francesco che fa volare colombe bianche. Ad esempio il riflesso di luce sulla testa pelata del panettiere sembra il cappello bianco del Papa. Lo so è assurdo ma mi chiedevo se sapessi qualcosa a riguardo!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...