Advertising Break: Il “Think different” di Apple

think different

Il “Think different” di Apple è entrato di diritto nella storia della comunicazione mondiale in virtù della nascita di un’ intera generazione “appleiana”.

Lo slogan fu coniato dal creativo Lee Clow nel lontano 1997 per promuovere i primi Imac e in pochi anni il “Think different” divenne simbolo dell’ azienda statunitense e dei suoi relativi clienti.

Nonostante la sua frequenza di utilizzo nel campo pubblicitario si sia ridotta con il tempo, lo slogan “anticonformista” è ancora presente nell’ immaginario collettivo e spesso la celebre mela è associata ad uno status di esclusività.

Oggi l’ Advertising Break celebra il “Think different” con questa immagine davvero originale sotto il profilo creativo.(mi scuso per la bassa qualità)

Si tratta di una pubblicità comparativa implicita in quanto il cellulare non è marchiato Apple e quindi si presume che si tratti di un prodotto concorrente.

Per “denigrare” la qualità degli avversari, i creativi dell’ azienda americana hanno tramutato lo smartphone in una mela(per via della foglia) da addentare.

Il brand e lo slogan sono collocati in basso a destra su un foglio imbrattato di olio e di piccoli avanzi di cibo.

Tralasciando la bassa risoluzione dell’ immagine, una comunicazione del genere non può che essere premiata con il massimo dei voti.

Voto:10

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...